Guida per genitori attenti

Pensando all’educazione dei nostri figli e volendo insegnare loro ad amare i libri abbiamo pensato questa guida agilissima, che potrete trovare anche in libreria, da consultare in ogni fase della crescita, perché per ogni parte dello sviluppo del bambino c’è sempre un libro che può aiutare. A qualunque età.

Buona consultazione.

ZONA 0-2 ANNI

Il tuo bambino ha appena iniziato a camminare e ha voglia di esplorare e vivere l’ambiente che lo circonda. Ciò che fa lo aiuta a conoscere e a imparare.

Aiutalo con i libri-bagno, con i libri di stoffa, con i primi libri sonori e punta sull’aiuto naturale del legno per accompagnarlo in tutta sicurezza.

Le parole d’ordine per lui in questa fase sono TOCCARE, MORDERE, e FARE ESPERIENZA e puoi accompagnarlo guidando il suo cammino sin dalla più tenera età.

ZONA 2-5 ANNI

In questa età il mondo di tuo figlio è un grande gioco, dove partecipa e cresce rapidamente.

Ti chiede solo amore e stimoli per poter sviluppare la propria intelligenza, e una pazienza infinita, naturalmente…

Ecco allora che vengono in soccorso tutte quelle attività che gli permettono di vedere l’effetto di qualcosa che mette in pratica: un suono se preme in un punto particolare o una sensazione se tocca una superficie definita, ma anche i primi esperimenti con i colori e con le costruzioni, di legno, di plastica e anche di pasta di mais da inumidire e attaccare. E se non bastasse c’è sempre l’intramontabile Didò e i primi puzzle.

Questo è anche il momento in cui potrete fare un regalo grandissimo ai vostri figli regalando loro il vostro tempo per narrare o leggere una storia: ecco che vengono in vostro aiuto i libri di favole, con le finestrelle da scoprire, le filastrocche e i grandissimi albi illustrati e i pop-up, nelle cui magie vostro figlio si perderà, per non parlare dei dinosauri, delle principesse e di tutti i mondi che saprete creare.

ZONA PRESCOLASTICA 5-6

Il fascino delle lettere e dei numeri

Guidate vostro figlio alla conoscenza del mondo e preparatelo alla scuola: se il mondo si sta aprendo come un gioco di parole, allora acquisire i numeri e le lettere per padroneggiare la scrittura ed accedere a nuove competenze sarà il prossimo formidabile passo.

Sarà questo anche il momento delle prime prove di espressione, dove DISEGNARE, SCRIVERE e CONTARE, così come RICONOSCERE e RAGGRUPPARE saranno gli obiettivi da raggiungere.

Vostro figlio è ormai grande, non ha più bisogno di qualcuno che legga PER lui ma CON lui, sta rapidamente diventando in grado di farlo da solo, gli serve solo qualcuno che lo aiuti nella scelta dei libri migliori e condivida con lui le storie: da quelli in stampatello a quelli un pochino più lunghi, dalla pagina colorata alla magia delle parole da leggere e vivere da solo. Un percorso di autonomia che deve coltivare la sua valigetta degli attrezzi per il futuro, la curiosità e il piacere di scoprire.

Ecco, adesso vostro figlio vi ringrazierà: avete fatto di lui un giovane lettore e gli avete dato la possibilità di vivere mille vite solo con la curiosità e l’amore per i libri.

Dite la vostra