La pista di sabbia

Nel sogno mi cancello in mezzo ad un campo, bisogna passare La pista di sabbiaattraverso, proibito passare a lato!!! Una scuderia, dei cavalli da corsa, una bella donna interessante, “cavallina” un amplesso sognato…

Che sensazione strana per Salvo Montalbano risvegliarsi cos! Poche ore dopo: un disastro, un bel destriero nella spiaggia della Marinella ucciso a sprangate. Un ferro di cavallo raccolto e… dimenticato! Sensazioni, realtà, sparizioni: complicazioni di cose semplici. Nuovi e vecchi incontri ed equivoci femminili, così si districa un nuovo caso avvincente per il commissario di Vigata con i suoi fidi Augello e Fazio e l’integerrimo Catarella con il suo parlare sproloquiante… preciso e ossequioso.

«505380»

Dite la vostra