Cari bambini, queste novità sono per voi!

Per i bimbi di libri parliamo, / li guardiamo, scegliamo e portiamo, / Per i bimbi proviamo a poetare, / con chitarre potremmo cantare. Novità proponiamo fra i testi, / siano grandi, sian ricchi o modesti; / Per le rime chiediamo pietà, / se alla fine qualcuna non va.

Valigetta Dov'è il mio...?Iniziamo con le valigette, / e la serie ne conta già sette: / quattro libri son qui custoditi, / con più forme, colori ed inviti. / Fanno liete sia i giochi e le attese / d’adesivi, di storie e sorprese. / Colorare puoi sempre in ognuna, / annoiarti di certo in nessuna.

Ma che cosa c’è dentro a ‘sti oggetti? / Ce ne son per le bimbe e i bimbetti. / Ce n’è uno al calcio votato, / un di giochi d’enigmi impastato, / poi ci puoi rivestir le modelle, / con la moda ed i trucchi son belle, / ed infine per i più piccini / gli animali terrestri e marini.

Le stagioni Scorri e giocaOr vogliamo andare più avanti, / e per questo troviamo tra i tanti / librettini e poi bei libricini / che faranno felici i bambini. / Qui un ditino ci serve per bene, / altrimenti poi il trucco non viene. / C’è bisogno di muovere oggetti / tra le pagine messi ben stretti.

Qui si tratta di cose scoprire, / e col libro di interagire. / Così i bimbi qui scopron parole / che useranno da soli e da sole. / Con le macchine, il mar, le stagioni / puoi giocare e mutar di emozioni: / Basta il tempo, un tuo dito e l’amore / per trascorrere ore su ore.

I 10 migliori giochi del mondoSe vogliamo invece giocare / ed i giochi del mondo imparare, / possiam prendere questo librone, / che risponde alla nostra questione. / Puoi giocare con ben dieci giochi, / che di certo non ti sono noti, / di vichinghi, di tigri e di indiani, / ti diverti ben oltre domani.

Per il mondo continui a viaggiare / senza smettere mai di giocare, / e del mondo i giochi migliori / sveleranno i loro colori: / con gli sfondi, pedine e disegni / a giocare impari ed insegni. / Sono strani, ci vuole attenzione, / ma poi impari e ci fai un figurone.

Il puzzle dell'ItaliaDopo tanto girovagare / ritorniamo al nostro bel mare; / ritorniamo in patria italiana, / ai tesori che gli occhi ti sgrana. / Puoi scoprirla con modi diversi, / puoi trovare i cieli più tersi, / puoi viaggiare per laghi e per monti, / trovi chiese, dipinti e racconti.

Puoi raccoglier le tesser d’Italia, / poi fai il puzzle anche senza la balia. / Scopri coste, le monti per bene, / sia da solo ch’agli altri anche insieme. / Sono tanti, son belli e ben fatti / dell’Italia gli scorci ritratti; / poi nel libro riponi i pezzetti / e a giocare di nuovo ti metti.

Meraviglie d'Italia Libro pop-upPer finire il nostro bel viaggio, / prendi un libro di tutto vantaggio: / tante pagine e tanti edifici, / di bellezza e di sacrifici. / Cambi pagina e con meraviglia / puoi viaggiare da solo o in famiglia, / C’è l’Italia e da sola si monta: / c’è l’Italia, l’Italia che conta.

Un saluto rivolgo a chi legge, / chi l’amore pel libro sorregge. / Ai bambini si deve attenzione, / educarli con pace e passione, / a noi tutti ci vuole cultura, / perché è l’unica cosa che dura. / E a tutti rinnovo l’invito / di viziarvi leggendo un bel libro.

 

Dite la vostra