Fai bei sogni

Fai bei sogni

Fai bei sogni

Un libro che si legge… NO, SI DIVORA fino in… fondo, poi: indietro, da capo a rileggere e soffermarsi!

Il desiderio di protezione di un padre per l’adorato figlio: orfano di madre all’improvviso!

Così avanti fino ai 40 anni del protagonista / autore poi… l’affetto e la compassione di un’anziana «amica» chiariscono l’equivoco di una vita “vissuta un po’ sospesa”.

Si apre un orizzonte, mettendo un punto fermo.

Recensione di «505380»

Dite la vostra